Minireview

Follow-up ed evoluzione della TOS (Terapia Ormonale Sostitutiva) nella donna già in terapia


ABSTRACT
{ITA} Nell’ultimo decennio si è rivalutato il ruolo della terapia ormonale sostitutiva (TOS) della menopausa, grazie all’utilizzo di bassissimi dosaggi, all’introduzione di nuovi progestinici con un profilo di sicurezza migliore e alla pubblicazione di studi che supportano i vantaggi del trattamento per la salute della donna in post-menopausa. Sulla base delle raccomandazioni delle società internazionali che si occupano di TOS, non esiste indicazione a interrompere tassativamente il trattamento dopo un determinato periodo. Pertanto, nella gestione della donna che assume TOS si devono considerare aspetti quali dose ormonale da usare, tipo di progestinico da associare, modo di somministrazione e follow-up. Questa mini-review affronta ciascuno di questi aspetti.

{ENG} In the last decade, the role of hormone replacement therapy (HRT) of menopause has been reassessed, thanks to the use of very low doses, to the introduction of new progestogens with a better safety profile and to the publication of studies that support the benefits of treatment for the post-menopausal women health. Based on the recommendations of international societies that are interested in HRT, there is no indication to strictly stop treatment after a certain period. Therefore, in the management of the women who assume HRT, aspects such as hormone dose to be used, type of progestin to be associated, method of administration and follow-up must be considered. This mini-review focuses each of these aspects


I prossimi appuntamenti Aige