Trombofilia congenita e terapie ormonali: sempre, mai, quando?

“Dottore, ho la sindrome di Leiden, mi hanno detto che rischio la trombosi e non potrò mai prendere la pillola…” Credo che a tutti noi, ematologi o ginecologi non importa, sia capitata una situazione di questo tipo. È una frase solo apparentemente banale: è vero che non si riferisce ad un patologia grave, e veramente neppure ad una vera e propria patologia, ma fra le pieghe dei termini usati si nascondono molti temi di grande importanza clinica pratica, che cercheremo di affrontare e possibilmente risolvere nelle prossime pagine e che ci guideranno attraverso l’analisi della letteratura scientifica, spesso complessa e a volte addirittura confondente. […]