Nuove strategie contraccettive: il dolore pelvico e il contraccettivo in regime esteso

ABSTRACT {ITA} Il dolore pelvico può insorgere per varie cause ma quello innescato dalla mestruazione, la dismenorrea, è quello che più frequentemente è causa di periodico e reiterato stato di malessere nella donna. Nella pratica comune si usa il contraccettivo ormonale per arginare, mitigare o eliminare il dolore della dismenorrea ma con le nuove formulazioni […]

Il trattamento del dolore pelvico cronico

{ITA} Il dolore pelvico cronico (CPP) è un dolore ricorrente o costante all’addome inferiore che dura da almeno 6 mesi. Possibili cause vanno dalla sindrome del colon irritabile (50-80% dei casi), a disturbi urologici (tra cui cistite interstiziale, 5-10% dei casi), all’endometriosi e aderenze pelviche (circa 5% dei casi). In circa la metà dei casi […]

Dienogest per la terapia medica dell’ endometriosi

{ITA} Il management dell’endometriosi nel lungo periodo è un importante obiettivo per il ginecologo poiché questa malattia, in assenza di un efficace trattamento, comporta un dolore pelvico persistente e ingravescente con conseguente peggioramento della qualità della vita della donna. A questo scopo, la terapia medica, oltre a valida alternativa alla chirurgia, trova indicazione nel trattamento […]

Endometriosi: trattamenti attuali e nuovi orizzonti terapeutici

Nonostante i numerosi contributi offerti dalla let teratura mondiale, l’endometriosi rimane una patologia complessa ed enigmatica, caratteri z- zata da manifestazioni cliniche ed anatomo – patologiche diff e renti e da una eziopatogenesi ancora i n certa che rendono difficoltosa l’impostazione di un iter terapeutic o un i voco. La prevalenza dell’endometriosi nella popol a- […]

La novità in tema di trattamenti medici nell’endometriosi

L’endometriosi è una patologia ginecologica cronica, multifattoriale, caratterizzata dalla presenza di cellule endometria li al di fuori dell’utero. Questa patologia è tipica dell’ età fertile e colpisce prevalentemente donne di età compresa tra la seconda e terza decade di vita, con un’incidenza del 16%, che può raggiungere il 30% in donne affette da infertilità. Attualmente è considerata una patologia […]