Managment del diabete gestazionale

Il diabete gestazionale è definito come “ridotta tolleranza al glucosio di severità variabile con inizio o primo riconoscim ento durante la gravi- danza”. (1,2) Il diabete mellito gestazionale (GDM) ha una prevalenza del 3-10% e rappre- senta circa il 90% di tutte le gravidanze com- plicate da diabete. La gravidanza è caratterizzata da un comples- so rimaneggiamento endocrino metabolico finalizzato a garantire il necessario apporto di nutrienti al feto e a preparare adeguatamente l’organismo materno al parto e alla lattazione. Nella gravidanza fisiologica si modifica il meta- bolismo del glucosio per favorire lo sviluppo nell’unità fetoplacentare. La richiesta insulinica in gravidanza aumenta del 30% e la sensibilità insulinica si riduce del 44% mentre il glucago- ne contribuisce poco allo stress diabetogeno della gravidanza.