Obesità e riproduzione

L’obesità è in rapido aumento anche nelle donne ed in particolare in quelle in età fertile. Negli Stati Uniti la prevalenza delle donne in soprappeso ed obese nella fascia di età co m- presa tra i 18 e i 49 anni è del 44% (1). Uno studio svedese mostra che la frequenza dell’obesità è aumentata dal 9 % nel 1980/1981 al 12% nel 1996/1997 con un a u- mento proporzionalmente più elevato nella fascia di età 16 – 44 anni nella quale la prev a- lenza del sovrappeso è addirittura raddoppiata (2). Le donne obese, oltre ad aver e le compl i canze dell’obesità che interessano per altro anche gli uomini, hanno anche alcune problematiche leg a te all’apparato genitale e alla funzione riproduttiva. Tali problematiche, in base a quando il soprapp e so/obesità si pr e senta, in i- ziano alla pube rtà con la possibile comparsa di amenorrea ed infertilità, si man i festano anche in età fertile ed in menopausa con la più elev a- ta frequenza di cancro dell’endometrio e della mammella ed infine poss o no complicare la gravidanza con iperte n sione, di a bete gest azi o- nale e outcome fetale negativo.