Siamo alle porte dell’estate…

Siamo alle porte dell’estate… per molti le agognate vacanze sono vicine, per altri sono ancora lontane o per altri forse sono già finite! … Ma noi del Bollettino non siamo in vacanza, anzi ci preoccupiamo di creare condizioni di interesse alla lettura ed alla formazione anche durante questa calda estate!
Per questo numero vi proponiamo due mini review di certo interesse clinico. La prima tratta di menopausa e questo non è un caso. Si è infatti svolto il mese scorso a Brindisi il 9° Congresso SIGiTE che ha confermato il crescente interesse alla cura ed alla prevenzione dei disturbi indotti da questo momento di transizione biologica per la donna. Finalmente a Brindisi, durante le discussioni e nelle sale, ho percepito che oltre a me anche molti altri colleghi hanno capito che noi non siamo solo dei “ginecologi” ma siamo qualcosa di più, siamo i veri “medici della donna”, quelli in grado di ascoltare, consigliare e curare la donna durante tutto l’arco della sua vita, in specie nel momento delicato della perimenopausa/menopausa. Solo noi infatti possiamo sapere cogliere le piccole grandi modificazioni che la biologia impone col passare del tempo e con le modificazioni ormonali, fino a che la premenopausa travalica a menopausa con i suoi mille “disturbi”, spesso silenti quali l’osteopenia, il tono dell’umore, il sonno disturbato, le mialgie, oppure vistosi come le vampate, le alterazioni della pressione arteriosa. Curare la menopausa è stata la parola chiave del Congresso di Brindisi e per contribuire a questa essenziale promozione, proponiamo una mini review sul “Management diagnostico e clinico della perimenopausa”.
La seconda mini review è dedicata alle formazioni annessiali ed al loro manegement. Le apparecchiature ad ultrasuoni ci permettono di screenare le donne ogni qual volta vogliamo. Questo permette di evidenziare formazioni annessiali talvolta non evidenziabili con la sola visita ginecologica. Sapere valutare tali neoformazioni permette di orientare la diagnosi e la risoluzione terapeutica, anche chirurgica.
Come sempre le mini review sono scaricabili da questo sito clickando sui link specifici, come pure quelle in archivio.
Sperando che le prossime settimane portino un poco di relax e di riposo, la redazione del Bollettino augura Buona estate a tutti i nostri lettori!

Prof. Alessandro Genazzani

Il management diagnostico e clinico della perimenopausa

La perimenopausa rappresenta una delicata fase di transi zione nell’esistenza fem- minile, in cui si verifica il passaggio dalla vita fertile a quella climaterica, con ampie fluttua- zioni dei livelli degli ormoni sessuali circolanti fino all’instaurarsi di u no stato di amenorrea ipogonadica ipergonadotropa. Questo cam- biamento comporta una serie di implicazioni affettive, psicologiche, sociali e soprattutto cliniche che si ripercuot ono sull’esistenza della donna e che, se non adeguatamente gestite, potrebbero condizionare seriamente anche il benessere nella successiva menopausa. In questo contesto, l’inte rvento del ginecologo assume un ruolo chiave, finalizzato a preserva- re il benessere psico-fisico della donna, attra- verso strategie terapeutiche mirate e suggeri- menti comportamentali personalizzati caso per caso, senza mai dare nulla per scontato.